Al Cibeno Pile (Carpi) suoni e danze contro la S.l.a.

Una festa di fine estate che si preannuncia ricca di ospiti ed iniziative per allietare i presenti; il ritrovo odierno è un concentrato di suoni e di colori di sicuro interesse, si comincia alle ore 12.30 in via Lago d’Orta 2 alle porte di Carpi con il pranzo sociale presso i locali del Circolo Cibeno Pile . Terminato il momento conviviale via alle diverse esibizioni previste:l’intero programma d’intrattenimento è gratuito, ma c’è di più ossia il ricavato della giornata verrà devoluto all’associazione “Io Vivrò Onlus” impegnata nella difficile battaglia contro la S.l.a. . Protagonista assoluta la solidarietà, ore 16, che nell’occasione vestirà i panni di un variopinto flash mob popolare sulle note del brano “E’ LA VITA “ del cantautore Fabrizio Cremonese: nell’occasione alcuni frammenti dell’evento diventeranno immagini del video musicale della canzone. Saranno presenti diversi cantautori emiliani, oltre al già citato Cremonese, tra gli organizzatori dell’evento, anche Angelo Carbotti,Tiziano Castagni e Paolo Tesauro; tra gli ospiti i ballerini Raul Street e Jules Ndoye, la band Dark Side, gli attori Francesco Colella e Francesco Librera, il poeta della gente Pier Francesco Betteloni, il gruppo sassolese di danza Sound Dance che ha curato la coreografia della manifestazione ed il musicista Gianni Salvatori, un arrangiatore che vanta decine di collaborazioni con artisti del calibro di Laura Pausini, Nek, Raf, i Nomadi solo per citarne alcuni. Tante voci e tante note mosse da un unico grande spirito, vale a dire il sostegno contro la S.l.a.